LOGO - Home Page

Benefici del Watsu



 
Dopo una seduta di Watsu ci si sente subito rigenerati, rilassati e integri.

E’ come se il nostro corpo e la nostra mente avessero fatto improvvisamente pace e non ci fosse più tutto il brusio esteriore ed interiore che spesso ci circonda.

Gli effetti psicofisici di una seduta di Watsu sono vari e soggettivi. I più riscontrati sono:
  • Riduzione della tensione muscolare
  • Aumento dell’escursione articolare
  • Miglioramento della postura
  • Miglioramento e ampliamento della respirazione
  • Riduzione dello stress e degli stati d’ansia
  • Miglioramento del ciclo del sonno
  • Miglioramento della circolazione sanguigna e linfatica
  • Scioglimento delle tensioni emotive
  • Superamento di alcune paure, tra cui quella dell’acqua
Controindicazioni a Watsu
In generale tutti possono ricevere una seduta di Watsu, non ci sono controindicazioni particolari. Ad ogni modo, esistono delle situazioni e delle circostanze particolari dove è meglio astenersi o aspettare che siano risolte, eccole più importanti elencate qui di seguito:
  • Febbre, specialmente se superiore ai 38°
  • Infarto, angina instabile, pressione sanguigna troppo alta o troppo bassa
  • Grave limitazione della funzionalità polmonare
  • Assenza del riflesso della tosse
  • Incontinenza
  • Ferite aperte
  • Epilessia, specialmente se fuori controllo
  • Infezioni trasmissibili nell’acqua o nell’aria
  • Sensibilità a prodotti chimici come il cloro o il bromo
  • Emorragia cerebrale recente
  • Diabete instabile
  • Perforazione del timpano
  • Affezioni renali per cui il paziente non può sopportare la disidratazione
  • Sclerosi Multipla, il cliente potrebbe essere molto sensibile al calore

 


Prossimo corso in programma ...

25/26 Febbraio 2016 a Brescia

WATSU BASIC

con Monica Moti Marcangeli

 
per informazioni scrivimi o chiamami al 338/9860063